FINTE COLOMBINE DI PASQUA CON RIPIENO AL GELATO
Leggi tutto   Torna alle news

FINTE COLOMBINE DI PASQUA CON RIPIENO AL GELATO

Giovedì 29 Marzo 2018


 La colomba è il dolce tradizionale della Pasqua, soffice e morbido, di origini lombarde. La ricetta per realizzare il dolce di Pasqua a casa è piuttosto complicata, una vera sfida pure per esperti pasticceri, oltre a richiedere molte ore per la lievitazione. La nostra foodblogger de I Dolci Di Laura , ci svela un trucco per preparare delle finte colombe di Pasqua, totalmente simili nellíaspetto e dal ripieno di gelato di Vaniglia Gelaterie. 

 

Laura le ha nominate finte colombine proprio perchè l'aspetto può ingannare, potrebbero sembrare ad un primo colpo d'occhio delle classiche colombe pasquali, ma in realtà si tratta di soffici plumcake! Ecco cosa serve per realizzarle: 

 

Ingredienti per 6 colombine (stampi da 100 gr): 

 

- 120 gr di burro

- 300 gr di zucchero

- 3 uova, 220 gr di farina

- 120 ml di panna fresca

- il succo e la scorza di un limone

- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

- 1 pizzico di sale

- 1 bustina di lievito

- 50 gr di canditi

- 100 gr di zucchero a velo

- 50 gr di farina di mandorle

- 2 cucchiai di acqua

- mandorle a lamelle.

 

Preparazione: In una ciotola, con lo sbattitore elettrico, montare a crema il burro con lo zucchero. Unire un uovo alla volta e continuare a mescolare. Quando le uova saranno incorporate aggiungere il sale, la scorza di limone, la vaniglia e amalgamare bene il tutto. Aggiungere poco per volta la panna, il succo di limone, la farina e il lievito. Mescolare bene il tutto e per ultimo aggiungere i canditi. Distribuire il composto negli stampini per colombe.

In una ciotola mescolare bene acqua, zucchero a velo e farina di mandorle fino ad ottener un composto fluido, se serve aggiungere ancora acqua.

Distribuire il composto di mandorle sopra alle colombine e decorare con le lamelle di mandorle. 

Infornare, in forno già caldo, a 180° per circa 25-30 minuti, fare la prova stecchino.

Lasciare raffreddare.

Si mantengono morbide per un paio di giorni, chiuse in un sacchetto per alimenti.
 

 

Il tocco in più è la guarnizione. Basta tagliare la parte superiore delle colombine, svuotarle di una parte dell'impasto per fare posto a del gelato artigianale al gusto vaniglia o a piacimento un'altra crema di Vaniglia Gelaterie. Sarà un vero successo a tavola il giorno di Pasqua! 

 




AIUTACI A MIGLIORARE, I TUOI CONSIGLI SONO PREZIONI PER NOI

SEGUICI SU
CONDIVIDI LE TUE FOTO #VANIGLIAGELATERIE