LA GRANITA SICILIANA NELLA DIETA
Leggi tutto   Torna alle news

LA GRANITA SICILIANA NELLA DIETA

Martedì 27 Agosto 2019


Dopo le vacanze è normale aver messo su qualche centimetro di troppo, complici le tante cene e feste estive. Il primo pensiero di molti, una volta rientrati al lavoro, è quello di “mettersi a dieta” che magari significa semplicemente eliminare quei cibi e quelle bevande che nel senso comune sono dannose per il nostro corpo. Cibi fritti, alcool e dolci sono spesso additati, ma la granita può essere consumata se si segue un regime ipocalorico?

La granita resta uno dei piaceri dell’estate, una fresca bontà a base di ghiaccio e frutta. È un’eccellenza italiana, un dolce estivo e rinfrescante, energetico e salutare. Non contiene glutine o lattosio ed è adatta anche a chi è vegano; se fatta a regola d’arte, come quella nostra di Vaniglia Gelaterie, non è per nulla sconsigliata in una dieta sana.

Per quale motivo la granita può essere mangiata anche se si segue un regime alimentare ipocalorico?

La granita siciliana di Vaniglia Gelaterie viene realizzata solo con acqua purissima, frutta fresca e zucchero di canna. Sembra una banalità, ma non tutti sono attenti quanto noi. Quando nella granita vengono impiegati succhi zuccherosi e non frutta fresca, l’apporto calorico non è più lo stesso e da alimento sano e dissetante si trasforma in un nemico della dieta. Oltre a far venire molta più sete, la si può riconoscere dal colore o da come viene realizzata.

Per riconoscere una buona granita la si deve… assaggiare! Il gusto deve essere pastoso ma non zuccherino, il composto non deve essere eccessivamente ghiacciato. In caso contrario gli ingredienti non sono bene bilanciati, specialmente lo zucchero. Noi di Vaniglia Gelaterie impieghiamo solo quello di canna e in una dose minima, proprio per fare in modo che la granita sia un piacere, senza appesantire la linea. La percentuale di frutta fresca frullata che si aggiunge non deve essere inferiore al 25% del liquido. Sono ovviamente banditi conservanti ed emulsionanti, e le conserviamo all’interno di vasche, con temperature non troppo basse in modo che mantengano una consistenza cremosa.

Vi è venuta voglia di granita? Venite nelle nostre gelaterie a cuor leggero, le granite siciliane vi aspettano anche per tutto il mese di settembre.









AIUTACI A MIGLIORARE, I TUOI CONSIGLI SONO PREZIONI PER NOI